Pera Angelica di Serrungarina

 

La Pera Angelica, caratteristico frutto estivo della nostra regione, è tipica della verde e prospera campagna che circonda Serrungarina, caratteristico borgo medievale che sorge nel cuore della florida Valle del Metauro.

Gialla e rossa, dalle forme accattivanti, dolce e succosa, la deliziosa Pera Angelica, frutto raro e pregiato riconosciuto dal 2001 come prodotto agro-alimentare tradizionale, è documentata per la prima volta da Giorgio Gallesio che la descrive come "una delle varietà più preziose del suolo Italiano" nella sua “Pomona Italiana". Prosegue Gallesio "La […]  buccia è giallognola […] ma sfumata di un rosso vinoso […]. La polpa è bianca, gentile, butirrosa insieme e croccante, e piena d’un sugo abbondante e saporito, che la rende graziosa, e la fa gareggiare colle pere più squisite".

L'albero è longevo, ne esistono sul territorio della provincia di Pesaro e Urbino, in particolare nei Comuni di Serrungarina, Saltara, Cartoceto, Mombaroccio e Montemaggiore, esemplari di oltre 70 anni. Le pere vengono raccolte tra la fine di settembre e l'inizio del mese di settembre e anticamente venivano poste nel tradizionale "melaro", cesto di paglia posto in sommità di un gelso (Morus alba).

Agli inizi di Settembre, Serrungarina festeggia il suo frutto con la “Festa della Pera Angelica” che anima il centro storico con botteghe e locande, fra degustazioni, spettacoli e tanta conviviialità.

INFO 

www.comune.serrungarina.ps.it
La Pera Angelica sulla guida ai sapori italiani www.prodottitipici.com

 
 
 

Le Attrazioni di Colli al Metauro

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 
 

Attrazioni di Colli al Metauro in Evidenza

Scopri l'attrazione: Museo del Balì

Museo del Balì

Il Museo del Balì prende il nome dall'omonima Villa in cui ha sede. L'edificio, recuperato grazie a un attento restauro, ha aperto le porte al pubblico...

Scopri l'attrazione: Convento di S. Francesco in Rovereto

Convento di S. Francesco in Rovereto

Il Convento è addossato alla fiancata occidentale della chiesa, oltre la quale sporge formando un dente, risale alla fine del sec. XV. Oggi è...

Scopri l'attrazione: Chiesa di S. Francesco in Rovereto

Chiesa di S. Francesco in Rovereto

Come si presenta oggi, la chiesa di S. Francesco in Rovereto è un tipico esempio di chiesa ad aula tardogotica, risalente alla prima metà del...

Scopri l'attrazione: Convento e Chiesa di S. Maria del Soccorso

Convento e Chiesa di S. Maria del Soccorso

Il Convento di S. Maria del Soccorso è ubicato immediatamente fuori dal centro storico di Cartoceto, sulla collina del Monte Partemio. La fondazione da...

Scopri l'attrazione: Colli al Metauro - Chiesa del Gonfalone Saltara

Colli al Metauro - Chiesa del Gonfalone Saltara

La Chiesa del Gonfalone é stata riaperta al pubblico il 22 marzo 2014 dopo il restauro a cura della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, iniziato nel...

Scopri l'attrazione: Santuario della Madonna delle Grazie

Santuario della Madonna delle Grazie

L’edificio attuale, della Collegiata di Santa Maria della Misericordia, è stato eretto nel 1835 su progetto degli architetti fanesi Cesare e...

 

Itinerari per visitare Colli al Metauro

Scopri l'itinerario: La filiera del Biologico

La filiera del Biologico

Aziende e cooperative con elevati standard di qualità

L'arte del saper fare   Gusto e Tradizione   6 giorni

Scopri l'itinerario: Itinerario della bellezza nella provincia di Pesaro Urbino

Itinerario della bellezza nella provincia di Pesaro Urbino

Dolci colline digradanti verso il mare, lunghe spiagge, borghi e città medievali, rocche e castelli, aree archeologiche, musei, pinacoteche e teatri storici

The Genius of Marche Arte e Cultura   Parchi e Natura Attiva   Dolci Colline e Antichi Borghi   Wedding   7 giorni

Scopri l'itinerario: Visit Industry Marche - Gioco

Visit Industry Marche - Gioco

Industria, cultura e territorio in un solo viaggio

Marche Family   Turismo Scolastico   Scienza e Tecnica   3 giorni