Locale storico - Vecchio Montefeltro

 
Situato nel centro storico di Carpegna, nella via principale, di fronte almaestoso Palazzo dei Principi.
Il locale si presenta con le caratteristiche originarie inalterate: solai in legno e pianelle, muri in pietra.
Lo stile degli arredi è rustico in arte povera, arricchito da finiture in legno e ferro battuto.

E' la più antica locanda dell'antico borgo, sorta insieme alle prime botteghe artigiane: il fabbro, il maniscalco, il sellaio, il bottaio.
La cucinatradizionale e casalinga riprende le usanze ed i sapori dei prodotti di un tempo: funghi, tartufi, erbe spontaneee cacciagione (capriolo, cinghiale, lepre).
I piatti si ispirano alla storia culinaria del Montefeltro:Tagliatelle alle Fave, Fagioli con le cotiche, Formaggio alle foglie di Noce (pecorino stagionato in botti di rovere assieme alle foglie del noce, dove le forme assumono il caratteristico aroma) Pecorino di Carpegna, insaccati, come il classico Rigatino, fino al notissimo Prosciutto crudo di Carpegna.
La cacciagione è cucinata con la tipica cottura alla brace che ne esalta il sapore.

Il locale offre anche un servizio digastronomia da asporto con cestini da pic-nicforniti di pasti freddi o caldi, siano essi primi, secondi, contorni o pasti completi.

La cucina del Montefeltro è un connubio di diverse specialità regionali. Terra di mezzo, armonizza al meglio i piatti delle vicine regioni, senza rinunciare alle tipicità locali, basate sulla lavorazione della sfoglia e sulle grigliate.

Alle pareti del locale sono appese foto originali d'epoca di cui alcune dalle vedute molto rappresentative della vita locale nei primi '900
 
 
 

Le Attrazioni di Carpegna

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 
 

Attrazioni di Carpegna in Evidenza

Scopri l'attrazione: Palazzo Principi di Carpegna

Palazzo Principi di Carpegna

Il 30 aprile1674 ebbero inizio gli scavi per gettare le fondamenta del grandioso edificio dei Conti di Carpegna.Fino allora i Conti e le loro famiglie avevano...

Scopri l'attrazione: Monastero Benedettini della Divina Volontà

Monastero Benedettini della Divina Volontà

I monaci benedettini della Divina Volontà sono una comunità religiosa cattolica della diocesi di San Marino-Montefeltro. La comunità...

Scopri l'attrazione: Pieve di S. Giovanni Battista

Pieve di S. Giovanni Battista

Nei primi secoli dopo il Mille si consolidò la contea di Carpegna, sorsero villaggi sparsi per la vallata e nuove chiese, come la Pieve romanica di San...

Scopri l'attrazione: Mulino di Ponte Vecchio

Mulino di Ponte Vecchio

Oggetto di una recente ristrutturazione volta a mostrare le antiche tecniche di macinatura del grano, oggi il mulino di Ponte Vecchio è destinato ad...

Scopri l'attrazione: Nelle terre del duca: il Parco Sasso Simone e Simoncello

Nelle terre del duca: il Parco Sasso Simone e Simoncello

Superficie: ca. 4.991  Istituzione: 1994 Comuni del Parco: nelle Marche Carpegna, Frontino, Montecopiolo, Piandimeleto, Pietrarubbia. In Emilia Romagna...

Scopri l'attrazione: C.E.A. del Parco Sasso Simone e Simoncello

C.E.A. del Parco Sasso Simone e Simoncello

Il Centro Visite del Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello, a Pontecappuccini nel comune di Pietrarubbia, è stato ristrutturato e ampliato nella...

 

Itinerari per visitare Carpegna