Birrificio del Catria

 
Il Progetto Birrificio del Catria nasce dall’azienda agricola Corrieri, in origine dedita alla cerealicoltura. L’orzo distico viene coltivato presso i campi dell’azienda, tutti localizzati nel comune di Cantiano, alle faglie del Monte Catria: quasi 20 ettari di campi coltivati con il miglior rispetto dell’ambiente circostante, senza l’utilizzo di elementi chimici nocivi. Il rispetto del territorio è fondamentale: nella fase di aratura, semina e trebbiatura vengono utilizzati solo trattori leggeri, al fine di evitare il compattamento dell terreno.  L’orzo viene quindi fatto maltare presso il Cobi, un consorzio marchigiano, e quindi arriva al birrificio dove viene trasformato in birra. La maggior parte dell’approvvigionamento elettrico dell’azienda agricola è garantito da pannelli fotovoltaici, ed in periodo estivo, l’acqua viene riscaldata grazie all’energia del sole. Per la produzione delle birre vengono utilizzate le migliori acque, proveniente dalle sorgenti del Monte Catri e  la maggior parte del malto deriva dall’orzo coltivato presso i campi dell'azienda. Le bottiglie sono in formato da 0,33 cl e da 0,75 cl. Per garantire la migliore esperienza gustativa e non alterare la birra con l’apporto di anidride carbonica, i fusti sono key-keg, da 20 o 30 litri. 
Ricordiamo tre versioni: UKRE, TEKVIA, KLAVERNIA.
 
 
 

Le Attrazioni di Cantiano

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 
 

Attrazioni di Cantiano in Evidenza

Scopri l'attrazione: I Muri. Esposizione permanente del Maestro Oscar Piattella

I Muri. Esposizione permanente del Maestro Oscar Piattella

Il Comune di Cantiano ha dedicato uno spazio espositivo permanente ad un gruppo di opere dell’artista Oscar Piattella, appartenenti al periodo che va dal...

Scopri l'attrazione: Chiesa Collegiata di S. Giovanni Battista

Chiesa Collegiata di S. Giovanni Battista

Iniziata nel 1615 ed abbellita, secondo l’aspetto attuale, nel 1725 su disegni dell’architetto Antonio Francesco Berardi da Cagli. All’interno...

Scopri l'attrazione: Museo della Turba

Museo della Turba

Inaugurato il 13 aprile 2019 nel e allestito nel Polo Museale di Sant’Agostino, il museo è custode della memoria storica della Turba, la sacra...

Scopri l'attrazione: Museo Archeologico e della Via Flaminia G. C. Corsi - Museo Geo Territoriale

Museo Archeologico e della Via Flaminia G. C. Corsi - Museo Geo Territoriale

All'interno delle duecentesche sale del ex Convento agostiniano, con accesso dal chiostro della adiacente chiesa di S. Agostino, in un elegante ed accogliente...

Scopri l'attrazione: Centro Ippico la Badia

Centro Ippico la Badia

La Fitetrec – Ante Marche (Federazione Italiana Turismo Equestre) che ha creato assieme al Comune di Cantiano (PU) La Badia, Scuola Regionale di Turismo...

Scopri l'attrazione: Chiesa di S. Agostino

Chiesa di S. Agostino

Di antichissime origini, dal 1272 è convento agostiniano. L'edificio rivela ancora oggi la sua originaria struttura romanica esterna con la facciata...

 

Itinerari per visitare Cantiano