Valfornace

 
Località
Piazza Vittorio Veneto, 90 - Valfornace (MC)
0737 44126
 

Valfornace è un comune sparso della provincia di Macerata, istituito il 1º gennaio 2017 a seguito della fusione dei comuni di Fiordimonte e Pievebovigliana. Il capoluogo del comune è Pievebovigliana. Una parte del comune è compreso nell'area del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Nella parte alta di Pievebovigliana sorge la parrocchiale di Santa Maria Assunta, di struttura romanica ma restaurata all’interno in stile neoclassico, che conserva una preziosa cripta recuperata nel 1930.

Da visitare il Pievebovigliana-Museo, che ripercorre, nelle sue diverse espressioni, l'intera storia sociale ed artistica del territorio comunale, dall'età preistorica ad oggi. Esso é composto dal Museo Archeologico "Valerio Cianfarani", dal Museo Civico "Raffaele Campelli", dal Museo Storico del Territorio, dalla Collezione di xilografie di Maria Ciccotti e dalla Raccolta "Gino Marotta", custodita all'interno dalla Sala Consiliare, dove é collocato anche il fortepiano appartenuto al grande compositore marchigiano Filippo Marchetti. Nel Museo Storico del Territorio si ricostruisce la storia economica e sociale della zona, con degli approfondimenti dedicati alla tessitura domestica, tipica dell'area, con tele e tovaglie che risalgono al XV secolo, ed alla produzione artigianale dei laterizi, in fornaci dislocate in tutto il territorio comunale. Una sezione particolare é dedicata alla storia aziendale della distilleria Varnelli, dalle sue origini ottocentesche fino ad oggi.

Da visitare anche il sito archeologico industriale della Gualchiera-Tintoria Cianni, il cui nucleo originario risale al XVII sec. Si tratta di un raro e importante esempio, per l'Italia centrale, di manifattura produttiva legata alla follatura dei panni di lana, poi colorati con tinte naturali. Nel territorio di Pievebovigliana sorgono altri due edifici di notevole interesse: il castello di Beldiletto, riadattato a villa rinascimentale nel Quattrocento, e la romanica Chiesa 

Il centro storico, i monumenti e i musei del Comune sono parzialmente fruibili. Per informazioni scrivere al Numero Verde del Turismo della Regione Marche (numeroverde.turismo@regione.marche.it) o contattare i telefoni indicati sotto.
 
 
 

Le Attrazioni di Valfornace

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 
 

Attrazioni di Valfornace in Evidenza

Scopri l'attrazione: Ponte di Pontelatrave

Ponte di Pontelatrave

Il ponte romanico di Pontelatrave, che risale al XIV secolo, poggia su fondamenta romane del I secolo d.C. E’ a cinque arcate e le ghiere sono in conci...

Scopri l'attrazione: Lago di Boccafornace

Lago di Boccafornace

Il Laghetto di Boccafornace è situato in località Pievebovigliana, nel comune di Valfornace. Si tratta di un laghetto artificiale di notevole...

Scopri l'attrazione: Chiesa di S. Maria Assunta

Chiesa di S. Maria Assunta

Chiesa di origine medievale. Al suo interno sono custodite tele di Luigi Valeri (Madonna di Costantinopoli), Girolamo e Antonio Aspri, tutte dei secoli...

Scopri l'attrazione: Santuario Chiesa di S. Francesco

Santuario Chiesa di S. Francesco

Il Santuario risale al sec.XIII e contiene un vasto complesso di affreschi dal '300 al '500.La chiesa, con navata a capriate, risale al XIV secolo, mentre il...

Scopri l'attrazione: Chiesa e Convento di S. Francesco (Pontelatrave)

Chiesa e Convento di S. Francesco (Pontelatrave)

ll convento ha origini antichissime. Fu costruito da San Francesco, intorno al 1200, durante un suo pellegrinaggio da Assisi a Loreto. Nel portico si possono...

Scopri l'attrazione: Castello di Beldiletto

Castello di Beldiletto

Tra il 1371 e il 1381 i Da Varano, signori di Camerino, costruiscono, nella pianura sottostante, il castello di Beldiletto, sontuosa e splendida residenza...

 

Itinerari per visitare Valfornace