Polverigi

 
Località
Piazza Umberto I, 15 - Polverigi (AN)
071.909041 071.90904222
 
L’abitato di Polverigi è disteso su un basso sperone collinare, che domina una piccola valle compresa tra due brevi rami fluviali. Dai belvedere la vista abbraccia l’azzurra distesa del mare, il massiccio promontorio del Conero, l’ampia valle alluvionale del fiume Esino, e i rilievi appenninici.
Sono incerte le origini del toponimo, che secondo i più deriverebbe dal latino Pulvis, Pulveris , "polvere", a causa del terreno sabbioso e polveroso; era poco abitato, pieno di sterpaglie e fitte boscaglie, meta privilegiata di eremiti.
Tra le testimonianze architettoniche del suo passato, spicca la Chiesa del Sacramento, costruzione duecentesca d’impianto romanico-gotico, riedificata in età barocca. Un tempo la chiesa era una cosa sola col parco comunale e Villa Nappi, antica residenza, oggi sede di Inteatro; cacciati gli agostiniani nel periodo di governo di Napoleone, nel 1815 il tutto fu acquistato dai conti Nappi e successivamente, nel 1972, fu venduto al Comune. 
Opera di Gabuzzi è la chiesa parrocchiale di Sant'Antonio, che custodisce un insigne dipinto di Ercole Ramazzani del 1583 (la Deposizione della Croce). Il centro storico si sviluppa circolarmente attorno alle mura del piccolo castello medievale, cui si accede attraverso un’antica porta con arco a tutto sesto.
Tra gli eventi più importanti che hanno luogo a Polverigi nel corso dell'anno ricordiamo:  la rassegna della Passione lungo le vie del paese (settimana antecedente la Pasqua); Inteatro Festival, festival internazionale di teatro contemporaneo con spettacoli, performance, conferenze e seminari riguardanti il tema del teatro (luglio); la Notte delle Streghe, durante la quale l'intero centro storico si trasforma in un castello incantato, cantine e giardini diventano per magia antri paurosi, laboratori occulti e cimiteri misteriosi (settembre).


 

Polverigi

Località
Piazza Umberto I, 15
Polverigi (AN)
071.909041 071.90904222


 
 

Le Attrazioni di Polverigi

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 
 

Attrazioni di Polverigi in Evidenza

Scopri l'attrazione: Museo di Scienze Naturali “L. Paolucci”

Museo di Scienze Naturali “L. Paolucci”

Le sale del Museo Paolucci ospitano una parte dei reperti tratti dalle collezioni dell'insigne studioso e naturalista anconetano Luigi Paolucci (1849 - 1935),...

Scopri l'attrazione: Museo della Liberazione di Ancona

Museo della Liberazione di Ancona

Offagna ospita il museo, di valenza regionale, per le seguenti ragioni:- la conquista del Monte della Crescia (nelle operazioni militari definito quota 360),...

Scopri l'attrazione: Museo delle Armi Antiche e della Rocca Medievale

Museo delle Armi Antiche e della Rocca Medievale

È ubicato nella Rocca medievale, edificio a pianta quadrangolare con mastio e torri, innalzato dagli anconetani a metà del XV secolo, su di una...

Scopri l'attrazione: Chiesa di S. Lucia

Chiesa di S. Lucia

Le prime notizie della Chiesa di S.Lucia risalgono al 1372. Infatti a quell’epoca esisteva una confraternita detta di S. Lucia che poi, nel 1549, fu...

Scopri l'attrazione: Convento della Chiesa di San Francesco - Castel D'Emilio

Convento della Chiesa di San Francesco - Castel D'Emilio

A circa 800 metri dal castello si trova il Convento dei Frati Minori Riformati che la tradizione vuole essere stato fondato da San Francesco nel 1211....

Scopri l'attrazione: C.E.A. Selva di Gallignano

C.E.A. Selva di Gallignano

Il CEA è situato nel bacino idrografico del “Fosso della Selva” in prossimità del centro abitato di Gallignano, di origine medioevale....

 

Itinerari per visitare Polverigi