Montecassiano

 
Località
Via G. Verdi, 2 - Montecassiano (MC)
0733.299811 0733.299898
 

Nel cuore delle Marche, nel mezzo della distesa di colline del Maceratese, Montecassiano è un borgo dall’impronta medievale, racchiuso da alte mura, e domina la valle del fiume Potenza, a circa 8 km da Macerata. Rientra tra i Borghi più Belli d'Italia e vanta la Bandiera Arancione e anche il premio Spiga Verde grazie agli ottimi livelli della raccolta differenziata, ai momenti di formazione organizzati nelle scuole con l’obiettivo di sensibilizzare i più giovani ai temi ambientali, la realizzazione del Centro del Riuso e le svariate iniziative culturali e sportive organizzate per promuovere il territorio.

 

La cinta muraria è ben conservata, ma delle antiche porte medievali rimane solo Porta San Lorenzo, che si apre verso levante, la principale porta d’accesso al borgo e l’unica dalla fine dell’Ottocento.

Tra gli edifici di architettura civile e religiosa si segnalano: il Municipio (ex convento degli Agostiniani); il Palazzo dei Priori; presso Palazzo Compagnucci la Pinacoteca civica, che vanta opere di Girolamo Buratto, un’importante tavola Madonna in trono con Bambino tra i SS.Andrea ed Elena ed angeli musicanti del pittore iberico Ioannes Hispanus e il dipinto che raffigura San Giovanni Battista in prigione, di autore ignoto; la Collegiata di Santa Maria Assunta risalente al XIII secolo, con altare invetriato da Mattia della Robbia; la Chiesa romanica di San Nicolò, che custodisce la più antica campana delle Marche e affreschi del secolo XV; la Chiesa dei Ss. Filippo e Giacomo, contenente una tela attribuita al Pagani; la Chiesa di S. Croce con il magnifico altare in legno ; la Chiesa di San Giovanni Battista, che custodisce il museo di arte e arredi sacri; l’ottocentesco Teatro Delle Logge, impreziosito da decorazioni pittoriche e stucchi; la Collegiata di San Lorenzo che ha assunto le attuali forme nel 1723 in seguito ad un generale rifacimento. Dell’edificio medievale resta solo il campanile romanico, mentre all’interno è conservato il grande crocifisso pre-giottesco col Cristo trionfante, trasferito sul finire del Quattrocento dall’antica pieve di San Lorenzo.

Piatto tipico di Montecassiano sono i sughitti, una polenta dolce fatta con mosto, farina di granoturco e noci.

Tra le principali manifestazioni, la rievocazione storica "Palio dei Terzieri" (in luglio) e la sagra dei "sughitti" (in ottobre).

Da vedere intorno a Montecassiano





 
 
 

Le Attrazioni di Montecassiano

 
 Posizione attrazione
 
 

Attrazioni di Montecassiano in Evidenza


-
 

Itinerari per visitare Montecassiano