Fossombrone

 
Località
Corso Giuseppe Garibaldi, 8 - Fossombrone (PU)
0721 7231; 0721 723263 0721 723224
 

Fossombrone è un'antica cittadina di origini romane posta nella media valle del Metauro, lungo il percorso dell'antica Flaminia. Sorge poco più a monte della piana fluviale dove si estendeva l'abitato di Forum Sempronii, così forse denominato dal tribuno della plebe Gaio Sempronio Gracco quando sorse in applicazione della lex Sempronia (attorno al 130 a.C.). Testimonianza dell'epoca è il parco archeologico di Forum Sempronii.

COSA VISITARE
Tra gli edifici di architettura religiosa si segnalano la Chiesa di San Filippo, la trecentesca Chiesa di Sant’Agostino, la Chiesa di San Francesco e la Cattedrale dalla facciata neoclassica.
Nel centro storico spiccano alcuni palazzi: la Corte Bassa, residenza dei Duchi di Urbino, la Corte Alta, detto anche Palazzo Ducale ampliato da Francesco Di Giorgio Martini nel 1466-1470, che oggi custodisce la Pinacoteca Civica e il Museo Civico “Augusto Venarucci”, che contiene reperti relativi alla preistoria, alla cultura subappenninica e picena e un’ampia sezione dedicata alla romana Forum Sempronii; il cinquecentesco Palazzo Cattabeni, Palazzo Dedi, caratterizzato da una facciata in bugnato piatto, e il Palazzo Comunale.

Nella Cittadella fortificata che domina la città ci sono i resti dell'antica Rocca Malatestiana, a pianta pentagonale, nel cui cortile sorge la Chiesa di S. Aldebrando. Lungo Via Pergamino, in direzione di Urbino, si trova Palazzo Pergamini-Negri, dove è custodita la Quadreria Cesarini, che comprende oltre 60 dipinti e realizzazione grafiche di Anselmo Bucci, oltre che opere d’arte moderna e contemporanea.

TIPICITÀ ED EVENTI
Tra le prelibatezze di Fossomobrone ricordiamo le ciambelle di Pasqua, il coniglio in porchetta e la crescia sfogliata.
A Marzo si tiene la Mostra Mercato del Tartufo Bianchetto, organizzata dall’Associazione Tartufai di Fossombrone; a Maggio si svolge invece la Rievocazione Storica Rinascimentale "Trionfo del Carnevale".


 
 
 

Le Attrazioni di Fossombrone

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 
 

Attrazioni di Fossombrone in Evidenza

Scopri l'attrazione: SS. Aldebrando e Agostino in  Cattedrale

SS. Aldebrando e Agostino in Cattedrale

Anticamente abbazia benedettina, fu rifatta quasi completamente dall'imolese Cosimo Morelli (1776-84) e presenta una facciata tripartita con la parte centrale...

Scopri l'attrazione: Fossombrone - Ponte della Concordia

Fossombrone - Ponte della Concordia

A Fossombrone il Metauro passa entro il centro storico ed è attraversato da un bel ponte ad un solo arco, detto Ponte della Concordia. È uno dei...

Scopri l'attrazione: Biblioteca Passionei

Biblioteca Passionei

La città di Fossombrone ebbe "per beneficio pubblico della Gioventù studiosa" la sua biblioteca grazie alla magnanimità e generosità...

Scopri l'attrazione: Complesso monumentale di San Filippo Neri

Complesso monumentale di San Filippo Neri

La chiesa, eretta a spese della comunità e dedicata ai cinque Santi protettori della città (Aquilino, Gemino, Magno e Donato) come ...

Scopri l'attrazione: Musei di Palazzo Ducale: Museo Civico “A. Vernarecci” e Pinacoteca Civica

Musei di Palazzo Ducale: Museo Civico “A. Vernarecci” e Pinacoteca Civica

Il Museo Civico "Augusto Vernarecci" fu istituito nel 1901 ad opera dello studioso forsempronese cui oggi si intitola. Fin dalla sua origine fu caratterizzato...

Scopri l'attrazione: Quadreria Cesarini. Casa Museo

Quadreria Cesarini. Casa Museo

La Quadreria, donata al Comune dal collezionista Giuseppe Cesarini (1895-1977), assieme alla propria abitazione, rappresenta una delle più significative...

 

Itinerari per visitare Fossombrone