Cagli - Rifugio Terrazza sul Burano

 
Rifugi di Montagna
Via Flaminia Sud, 14 - Cagli (PU)
0721.700226 - 335.1230615
 

Collocato sulla strada dell'antico percorso romano della via Flaminia che da Roma conduceva a Rimini e all’agro gallico sorge il Rifugio escursionistico e C.E.A. Terrazza sul Burano. Distante appena 2 km dalla città di Cagli, capoluogo dell’area montana del Catria e del Nerone in provincia di Pesaro Urbino, al centro della catena omonima con il suo caratteristico carsismo e le centinaia di caverne e gole calcaree solcate da potenti fiumi, la struttura è immersa in un ambiente con peculiarità strettamente montane, proprio al di sopra di una cascata del fiume Burano, all’interno della suggestiva Gola del Burano. Nelle vicinanze del rifugio spiccano le originali marmitte dei giganti, conche d’acqua scavate dalla forza del fiume e fitti boschi che ricoprono le montagne sovrastanti.

Chi soggiorna presso la Terrazza sul Burano può trascorrere delle giornate all’aria aperta suiprati e sui luminosi altopiani che caratterizzano le montagne soprastanti, facilmente raggiungibili e dove è possibile osservare gli animali che popolano questi territori, come il lupo, il gatto selvatico, la martora, le aquile reali. La struttura, riscaldata e dunque aperta tutto l’anno, si presenta accogliente e funzionale, adatta a chi voglia trascorrere una vacanza in mezzo alla natura. Sono 70 i posti letto disponibili, suddivisi in camere singole o multiple, appartamenti. Presente cucina (attrezzata per autogestione o gestione organizzata), sala da pranzo (che puòaccogliere fino a cento persone) e sala relax. Il rifugio vanta anche la presenza di balconi solarium. La struttura è facilmente raggiungibile in automobile o in pullman sono presenti un parcheggio e ampio spazio di manovra.

Dal rifugio, che si trova all’interno della piccola frazione di Foci si può partire per delle escursioni a piedi nei sentieri della Riserva del Furlo, nel Parco Naturale del Bosco di Tecchie, in quello Regionale della Gola Rossa e di Frasassi o nei sentieri delle Comunità Montane del Catria Nerone e Cesano e Alto e Medio Metauro.

ATTIVITÀ CONSIGLIATE
Escursioni a piedi, a cavallo, mountain bike, birdwatching
Passeggiate da fare nei dintorni
Gite fuori porta Urbino, Urbania, Grotte di Frasassi, Monte Nerone


 
 
 

Le Attrazioni di Cagli

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 
 

Attrazioni di Cagli in Evidenza

Scopri l'attrazione: C.E.A. Monte Catria e Bosco di Tecchie

C.E.A. Monte Catria e Bosco di Tecchie

Il Cea Catria e Bosco di Tecchie opera in due contesti d’eccezione, massima espressione di biodiversità sia naturale sia umana: il Monte Catria e...

Scopri l'attrazione: Escursioni nell'entroterra della Provincia di Pesaro e Urbino

Escursioni nell'entroterra della Provincia di Pesaro e Urbino

Il portale dedicato alle escursioni dell'entroterra dell Provincia di Pesaro e Urbino raccoglie diversi sentieri mappati tramite GPS, in questo modo...

Scopri l'attrazione: Fosso di Campo d'Aio (Forra delle Farfalle)

Fosso di Campo d'Aio (Forra delle Farfalle)

La forra prende il nome dalle numerose farfalle bianche che la abitano e la scendono, seguendo sempre la direzione dell’acqua. La forra fa parte degli...

Scopri l'attrazione: Fosso di Monte Petrano o de Il Lecceto

Fosso di Monte Petrano o de Il Lecceto

Dal Monte Petrano, si possono ammirare, affiancate, la vecchia e la nuova Via Flaminia, che percorrono la Gola del Burano. Di questo fiume si vede soltanto la...

Scopri l'attrazione: Fosso Pian dell' Acqua (Le Cascate De

Fosso Pian dell' Acqua (Le Cascate De "I Cupi")

Il Fosso Pian dell'Acqua scende dal versante calcareo di sud ovest del Monte Nerone e va a confluire nel Fosso Giordano. Il fosso scorre in una...

Scopri l'attrazione: Monastero di S. Pietro e di S. Cecilia

Monastero di S. Pietro e di S. Cecilia

Le origini del Monastero di S. Pietro e  S. Cecilia di Cagli risalgono a prima del Duecento, quando la Beata Santuccia Terrabotti di Gubbio fondò la...

 

Itinerari per visitare Cagli