La mappa dell'itinerario

 

Visit Industry Marche - Carta

 

Industria, cultura e territorio in un solo viaggio

 

Ci sono luoghi del lavoro marchigiano, tecnologici o artigianali, che conservano nei loro musei, nei loro spazi operativi, un patrimonio di storia, conoscenze, bellezza meritevole di essere conosciuto. Visit Industry-Marche offre ai visitatori il piacere di conoscere dal vivo una selezione di eccellenze di questi luoghi del ‘Made in Marche’, sotto forma di itinerari turistici di innovativa concezione. Il soggetto principale è quindi la visita alle imprese d’eccellenza, che hanno portato alla regione ricchezza, qualità e innovazione: da queste si dipana un filo conduttore simbolico, sensoriale ed esperienziale che coinvolge anche i capolavori dei grandi Maestri dell’Arte e le produzioni dell’artigianato di qualità, per accompagnare il turista nei vari itinerari a tema. 

Visit Industry-Marche nasce da una rete che ha creato nel tempo il ‘Paesaggio dell’Eccellenza’. L’Associazione infatti si è costituita nel 2005 per valorizzare il patrimonio industriale del territorio recanatese, per poi estendersi all’intera Regione, accogliendo le più significative realtà produttive che hanno tracciato la storia marchigiana in vari settori: industriale, fashion, design, tecnologia d’avanguardia, produzione artigiana. 

I percorsi di Visit Industry-Marche: dalla visita all’impresa di eccellenza si dipana un filo conduttore esperienziale che accompagna il turista nei vari percorsi: sette itinerari tematici definiscono le aree delle migliori produzioni del manifatturiero marchigiano unite a luoghi, atmosfere e percorsi paesaggistici, culturali e di piacere. 

Carta: nell'itinerario 'Carta' non poteva mancare il settore del patrimonio letterario e delle biblioteche storiche delle Marche, che inizia dalla visita ad aziende che stampano libri e produzioni editoriali con impianti all'avanguardia, abbinate alla Biblioteca di Palazzo Leopardi a Recanati, alla Biblioteca Planettiana di Jesi e alla Biblioteca del Monastero di Fonte Avellana a Serra Sant'Abbondio. Il viaggio del sapere tra cartiere, tipografie e fantasie artistiche è una vera e propria immersione nel regno della Carta, a partire dalle cartiere storiche più celebri di Fabriano, per procedere in quelle di Sassoferrato, Matelica e Fermo, storiche e attuali.


 
 
 

Visit Industry Marche - Carta

 

Le Attrazioni visibili nell'itinerario

Attrazione di Museo della Carta e della Filigrana

Museo della Carta e della Filigrana

Ospitato nel complesso monumentale dell'ex Convento dei Domenicani, recentemente restaurato, il Museo rappresenta l'immagine di settecento anni di tradizione...

Attrazione di Biblioteca di Fonte Avellana

Biblioteca di Fonte Avellana

Nel novero delle biblioteche più antiche è da includere la Biblioteca dell’Eremo di Fonte Avellana, nata nel lontano 980 insieme al...

Attrazione di Biblioteca Planettiana

Biblioteca Planettiana

Nel 1907 il marchese Bernardo Pianetti cedette al Municipio di Jesi la sua celebre e copiosa libreria la cui origine risale indietro di alcuni secoli.Infatti,...

 
Attrazione di Biblioteca Leopardi

Biblioteca Leopardi

La Biblioteca del Conte Monaldo Leopardi (1776-1847) documenta in modo significativo quanto ancora fosse vivo l’interesse per la ricerca antiquaria e la...

 
 
 

Le Località toccate dall'itinerario

 
 

Altri Itinerari

Continua il tuo viaggio alla scoperta delle Marche attraverso le numerose proposte di itinerari disponibili

 

& altri 155 itinerari