La mappa dell'itinerario

 

La Domus del Mito e i suoi mosaici

 

Una perla da non lasciarsi scappare

 

In Provincia di Pesaro Urbino sorge un borgo romantico, Sant’Angelo in Vado, conosciuto per aver dato alla luce una rara perla archeologica: la Domus del Mito, residenza gentilizia di epoca romana del I° secolo d.C., legata alla storia d’amore tra il romano Mennenio e la celtica Nicia, di cui gli dei avrebbero lasciato traccia negli splendidi mosaici che rappresentano scene della mitologia classica. La scoperta dei tesori prosegue al Museo civico archeologico ‘Tifernum Mataurense’, nella Pinacoteca civica e al Museo dei Vecchi Mestieri di Palazzo Mercuri, che conserva oggetti delle tradizioni vadesi come ebanisteria e oreficeria.

Dopo un piatto di tagliatelle al tartufo e un bicchiere di passito Santangiolino, unico vinsanto affumicato, optate per una visita refrigerante all’imponente Cascata del Sasso, con un fronte di 60 m, o un bagno al Lago di Aiolina, prima di trascorrere la serata in una delle tante birrerie artigianali di Apecchio. Il giorno seguente potete organizzare un’escursione di un’ora alla Cascata della Gorgaccia, e poi perdervi tra pietre e ammoniti al Museo dei Fossili e Minerali del Monte Nerone.

Da qui, facendo rotta verso Cagli, vi farete sorprendere dalle architetture militari e religiose: il Torrione Martiniano di Francesco di Giorgio Martini, il Ponte Mallio e la Chiesa di S. Francesco, prima di godervi il tramonto sulla cima del Monte Petrano, percorrendo la strada che parte dal centro storico.


 
 
 

La Domus del Mito e i suoi mosaici

 

Le Attrazioni visibili nell'itinerario

Attrazione di Teatro Comunale o

Teatro Comunale o "dei Filodrammatici"

È una semplice sala con piccola balconata, ricavata al piano terra di Palazzo Ubaldini. Ne fu promossa la costruzione nel 1876 ad opera della locale...

Attrazione di Teatro comunale

Teatro comunale

La prima sala per spettacoli di Cagli fu ricavata all’interno del Palazzo Comunale per la messa in scena di una commedia del cagliese Bernardino Pino nel...

Attrazione di Abbazia di S. Pietro di Massa

Abbazia di S. Pietro di Massa

Presso la frazione Massa alle pendici del monte Nerone, sorgeva l'abbazia di San Pietro di Massa, della quale oggi resta solo la chiesa. La sua fondazione si fa...

 
Attrazione di Chiesa di S. Francesco

Chiesa di S. Francesco

La chiesa di San Francesco sorge nell'omonima piazza con la statua bronzea di Angelo Celli dello scultore Angelo Biancini, posta nel 1959 dinanzi al loggiato...

Attrazione di Chiesa di S. Angelo Minore

Chiesa di S. Angelo Minore

Il fronte principale della chiesa è impreziosito da una loggetta, del 1560, con colonne di ordine tuscanico innalzate su piedistalli quadrangolari e...

Attrazione di Chiesa di S. Maria della Misericordia

Chiesa di S. Maria della Misericordia

È la chiesa dell’omonima confraternita che vi ha sede dal 1301. Il robusto portale, con portone datato 1537, è sormontato dall&rsquo...

 
Attrazione di Abbazia di Santa Maria Nuova di Naro

Abbazia di Santa Maria Nuova di Naro

L'abbazia sorge a Cagli, a metà strada tra Acqualagna e Piobbico, presso il fiume Candigliano, nella località circondata da alte colline...

Attrazione di Monastero di S. Pietro e di S. Cecilia

Monastero di S. Pietro e di S. Cecilia

Le origini del Monastero di S. Pietro e  S. Cecilia di Cagli risalgono a prima del Duecento, quando la Beata Santuccia Terrabotti di Gubbio fondò la...

Attrazione di Cagli - Ponte Mallio

Cagli - Ponte Mallio

La denominazione di Ponte Mallio ha origine da una un’iscrizione (secondo alcuni falsa) che si trovava sul parapetto destro della costruzione, oggi...

 
Attrazione di Ponte romanico

Ponte romanico

In fondo al Borgo c’è il ponte romanico (XIII sec.); la sua esistenza è provata già nel 1398 da un documento in cui si asserisce che...

Attrazione di Basilica Cattedrale S. Maria Assunta

Basilica Cattedrale S. Maria Assunta

La Basilica Cattedrale di origini medievali, fu ricostruita nel 1790, a seguito del violento terremoto del 3 giugno 1781 che fece crollare, durante la Santa...

Attrazione di Domus del Mito

Domus del Mito

La terra di Campo della Pieve custodiva gelosamente una perla archeologica, venuta alla luce verso la fine degli anni 90’, un tesoro unico nel suo genere:...

 
Attrazione di Sentiero delle Ammoniti

Sentiero delle Ammoniti

Il sentiero inizia poco dopo il paese di Secchiano (Cagli PU), percorrendo la strada provinciale SP 29 in direzione di Pianello. Si attraversa il fiume Bosso su...

 
 
 

Le Località toccate dall'itinerario

 
 

Altri Itinerari

Continua il tuo viaggio alla scoperta delle Marche attraverso le numerose proposte di itinerari disponibili

 

& altri 155 itinerari