La mappa dell'itinerario

 

Grotte di Frasassi, uno spettacolo della natura da togliere il fiato

 

Oltre alle Grotte c'è molto di più

 

Le Marche hanno un tesoro nascosto sottoterra, le Grotte di Frasassi, in provincia di Ancona, in assoluto uno degli spettacoli più straordinari della natura che si estende per un km e mezzo fatto di gallerie carsiche, cunicoli e caverne. Per avventurarvi fra stalattiti e stalagmiti magicamente illuminate portatevi un maglioncino (la temperatura interna è 14°) e scarpe comode. V’imbatterete nell’Abisso, una grotta così grande da contenere il Duomo di Milano, con al centro ‘i Giganti’, un gruppo di stalagmiti millenarie, e poi il Grand Canyon, la Sala Bianca e la Sala delle Candeline (per info  n. verde 800.166.250).

Una volta usciti, a qualche centinaio di metri intravedrete la pietra rosata dell’Abbazia di S. Vittore alle Chiuse dell’anno mille, accanto alla quale si trova il Museo Speleo Paleontologico (prenotazioni allo 0732.90241) ideale per i bambini, con il celebre scheletro di Ittiosauro marino, e il parco Frasassi Avventura (aperto tutti i giorni - 392 4385403). Proseguirete a piedi respirando aria pulita fino al Tempio di Valadier, adiacente al quale sorge il piccolo eremo di S. Maria Infra Saxa.

Non potrete fare a meno di scattare una foto dal retro del Tempio, nel punto in cui la roccia lo incornicia e la luce esterna ne esalta la sagoma, prima di gustarvi un piatto di tagliolini ai gamberi di fiume in una delle trattorie di Genga magari organizzando una gita per il giorno seguente al Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa.

 


 
 
 

Grotte di Frasassi, uno spettacolo della natura da togliere il fiato

Durata: 2 giorni
Da fare in: Estate - Primavera - Autunno
Consigliato per: Trekking - Family - Giovani - Leisure - Wedding
 
 
 
 

Altri Itinerari

Continua il tuo viaggio alla scoperta delle Marche attraverso le numerose proposte di itinerari disponibili