La mappa dell'itinerario

 

Dal mare di Civitanova Marche alle colline maceratesi

 

Arte e borghi caratteristici a due passi dalla costa

 
Civitanova Marche, Bandiera Blu, è una frequentata località balneare che offre una lunga spiaggia, divisa dal porto peschereccio e da quello turistico, con ben tre piste ciclabili. Partendo dall’abitato costiero, iniziate il vostro itinerario visitando Civitanova Alta, antico borgo costruito su un colle racchiuso tra le mura di un castello medievale.

A circa 20 minuti di auto da Civitanova Marche potete visitare uno dei luoghi di pellegrinaggio tra i più importanti del mondo cattolico, la città di Loreto che deve la sua fama alla nota Basilica con la sua celebre reliquia della Santa Casa di Nazaret dove, secondo la tradizione, la Vergine Maria nacque, visse e ricevette l’annuncio della nascita miracolosa di Gesù. Alla realizzazione della noto Santuario e dei sui affreschi hanno contribuito numerosi artisti tra cui Luigi Vanvitelli, il Pomarancio, Luca Signorelli, Melozzo da Forlì e Federico Zuccari.

A pochi Km di distanza da Loreto si trova Recanati, tipica "città balcone" per l'ampio panorama che offre. Qui nacquero Giacomo Leopardi, uno dei più grandi poeti italiani della letteratura italiana e Beniamino Gigli, celeberrimo cantante lirico.
Vicinissima a Recanati è Porto Recanati, località balneare con spiagge sassose, sabbiose e mare scosceso. La zona è completamente pianeggiante con moderni stabilimenti balneari con parchi giochi per bambini, possibilità di praticare sport acquatici, piste ciclabili.

Andando verso l’entroterra, potete scoprire alcuni tra i borghi più belli d'Italia, ovvero piccoli centri di spiccato interesse artistico e storico delle Marche: Montecassiano, insignito anche del marchio di qualità turistico-ambientale conferito dal Touring e denominato Bandiera Arancione, centro esemplare dalla compatta struttura urbanistica tardo-medioevale dove ancora oggi è possibile percorrere stradine, piagge e vicoli secondo un tragitto che dal XV secolo si è mantenuto inalterato. Da non perdere la visita della Collegiata di S. Maria Assunta con la monumentale pala d’altare di fra’ Mattia della Robbia.

Montecosaro, un piccolo castello rivolto verso il cielo nelle cui vicinanze si trova la suggestiva Basilica di Santa Maria a Pie' di Chienti, capolavoro dell’architettura romanica; Montelupone, borgo medioevale anch’esso Bandiera Arancione, il cui pezzo forte sono le mura cittadine con le quattro porte che un tempo erano la difesa della città. Qui molto significativa è la visita della millenaria Abbazia di San Firmano, abbazia benedettina fondata negli ultimi anni del X secolo, caratterizzata dal presbiterio notevolmente rialzato e raccordato da un imponente scalone.
 
 
 

Dal mare di Civitanova Marche alle colline maceratesi

 
 
 
 

Altri Itinerari

Continua il tuo viaggio alla scoperta delle Marche attraverso le numerose proposte di itinerari disponibili