San Severino Marche - Chiesa di S. Lorenzo in Doliolo

 
È una delle chiese più antiche e suggestive della città, costruita probabilmente sui resti del tempio della Dea Feronia. L’appellativo “doliolo” deriverebbe dall’usanza, perpetrata nei secoli durante le festività dai monaci che qui abitavano, di offrire del vino al popolo nel “doliolum”, un otre. La chiesa di San Lorenzo viene fatta risalire all'XI secolo anche se è stata successivamente alterata in maniera significativa. Una delle aggiunte medievali è il campanile, caratterizzato dal contrasto tra la base in pietra e la parte superiore in laterizio, che risale agli anni precedenti al 1305. L'interno si presenta a tre navate su colonne con capitelli di restauro; il presbiterio è rialzato al di sopra della cripta, nella quale si trovano resti di affreschi dei fratelli Salimbeni.

 


 
 
 

Le Attrazioni di San Severino Marche

 
 Posizione attrazione