Riserva Naturale Regionale Ripa Bianca

 

Superficie: 310,86 Anno d'istituzione: 1977
Comuni interessati: Jesi

Relitto di una passata attività estrattiva, l'area della riserva è situata lungo il fiume Esino a metà strada fra il Parco Gola della Rossa e la costa adriatica e presenta un ambiente caratterizzato da isolotti, aree di sponda ghiaiosi da stagni e da un piccolo bacino artificiale.

Nella residua fascia di vegetazione ripariale predominano invece il salice rosso, quello bianco, e il pioppo, sia nero che bianco.

La riserva, con i suoi diversi habitat, è divenuta un importante sito di svernamento, nidificazione ed estivazione di numerose ed interessanti specie di uccelli come il cavliere d'Italia.
Qui è presente anche la più grande garzaia di aironi delle Marche: si ricordano infatti oltre 100 nidi di nitticore, aironi cenerini e garzette.
Fra gli uccelli che frequentano le aree boschive lo sparviero, la civetta, l'upupa e numerosi altri piccoli uccelli silvani.

Segreteria ed Educazione Ambientale
Tel. 334 6047703


 
 
 

Le Attrazioni di Jesi

 
 Posizione attrazione