Museo di Scienze Naturali “L. Paolucci”

 
Le sale del Museo Paolucci ospitano una parte dei reperti tratti dalle collezioni dell'insigne studioso e naturalista anconetano Luigi Paolucci (1849 - 1935), che ha lasciato al comune di Offagna raccolte paleontologiche, mineralogiche, zoologiche e botaniche, frutto di una intera vita di ricerche e di studio. Attraverso la collocazione dei reperti si prende contatto e visione delle diversità e specificità degli ambienti naturali marchigiani. Le sale da visitare sono sette: l'ambientazione dello studio del Paolucci, il laboratorio didattico, l'ambiente fluviale, costiero, collinare, alcuni ambienti carsici, l'ambiente montano. Grazie a pannelli didattici e alla esposizione dei materiali viene descritto il panorama naturalistico delle Marche; reperti unici di specie ormai scomparse costituiscono testimonianze preziose per ricostruire e capire l'evoluzione e le modificazioni del nostro territorio. Sono attivi i laboratori didattici "Scopriamo il nostro territorio" e "Un museo per giocare".

Per info e orari visita il sito del Comune di Offagna
 

Museo di Scienze Naturali “L. Paolucci”

Via del Monastero, 8
Offagna (AN)
071 7107611 071 7107612


 
 

Le Attrazioni di Offagna

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 

Itinerari per visitare Offagna

 

dal Blog #DestinazioneMarche