Museo Storico della Linea Gotica

 
Il Museo è stato istituito nel 1992 dal prof. Giovanni Tiberi allo scopo di documentare il passaggio del fronte nell'alto pesarese, durante la seconda guerra mondiale. L'ottava armata alleata attaccò alla fine del 1944 le difese predisposte dall'esercito tedesco, lungo il fiume Foglia, meglio conosciute come Linea Gotica, riuscendo a sfondare in più punti. La IV divisione indiana occupò anche Casinina che costituiva un immenso campo minato, mentre, sull'altura di Auditore, le truppe tedesche opposero un'accanita resistenza. In due giorni caddero duemila uomini a cui vanno aggiunte le migliaia di vittime civili provocate dai bombardamenti e dai campi minati. Il Museo, situato lungo la via provinciale, si compone di un grande vano diviso in cinque sale di cui quattro per esposizione ed una per archivio e proiezioni di documentari. Sono esposti, in bacheche e vetrine: bombe utilizzate come mine, mine anticarro tedesche, maschere antigas, pugnali, mortai italiani, carabine americane, manichini con divise americane, tedesche e canadesi dell'epoca. Il Museo svolge anche attività didattica con visite guidate ad un parco dove sono collocati mezzi militari e fortificazioni. Ogni anno, a fine maggio, si svolge una rievocazione storica, che simula l'attacco alla linea gotica, con sfilate di mezzi militari ed equipaggi in divise d'epoca.



 

Museo Storico della Linea Gotica

Via Fosso Cà Guerra, 20
Sassocorvaro Auditore (PU)
0722.362170

ORARI: Aperto tutti i giorni su prenotazione nelle seguenti fasce orarie: 9/12; 15/18. Biglietto: intero 7 eur, ridotto 6 euro ( gruppi superiori a 6 persone, bambini inferiori ai 6 anni), disabili ingresso gratuito


Consigliato per: Family - Cultura - Giovani
 
 

Le Attrazioni di Sassocorvaro Auditore

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 

Itinerari per visitare Sassocorvaro Auditore

 

dal Blog #DestinazioneMarche