La Mole Vanvitelliana o "Lazzaretto"

 

La struttura architettonica, progettata dall’architetto pontificio Luigi Vanvitelli, si trova nella parte più interna del porto naturale di Ancona in una posizione strategica e suggestiva all’esterno delle vecchie mura della città antica. A pianta pentagonale, la Mole era  una sorta di isola autosufficiente, collegata all’esterno solo da una piccola passerella. Una costruzione polifunzionale: lazzaretto di sanità pubblica, fortificazione a difesa del porto, deposito per le merci, protezione del porto dall'azione delle onde. Salvaguardava la salute pubblica ospitando depositi e alloggi per merci e persone in quarantena che arrivavano al porto da zone ritenute non sicure. Nel corso del tempo è stata usata anche come ospedale militare; poi è divenuta cittadella militare e in ultimo deposito di tabacchi. Oggi ospita mostre temporanee ed altri eventi culturali, oltre alla celebrazione di matrimoni civili.


 
 
 

Le Attrazioni di Ancona

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 

Itinerari per visitare Ancona

 

dal Blog #DestinazioneMarche