Giardini di Villa Sgariglia

 

La villa è situata a meridione dell’abitato di Grottammare, lungo la pendice collinare di fronte alla costa. Uno stemma in ferro posto sopra il portone di ingresso riporta una scritta che ricorda l’acquisto avvenuto nel 1793 da parte di Pietro Sgariglia della proprietà, fino ad allora appartenuta ad un altro membro della famiglia. Con questo acquisto la proprietà, compreso il giardino, fu probabilmente ampliata e ristrutturata. Altri ampliamenti che interessarono il giardino furono eseguiti nel XIX secolo, con l’aggiunta di nuovi ambienti.
Villa Sgariglia offre uno dei piùinteressanti esempi di giardino settecentesco della regione.
Si trova alle spalle della villa, venne progettato da Lazzaro Giosafatti e presenta un andamento irregolare a terrazzi, dovuto all’andamento orografico del terreno. Questa configurazione èabilmente sfruttata per creare un giardino in forma di vero e proprio teatro verde.
Il livello inferiore del giardino, di pianta quadrata, è addossato alla fronte posteriore della villa ed è chiuso alla sua estremità da uno scenografico fondale terrazzato ad apice curvilineo, il quale si eleva, per l’altezza di due piani, ad abbracciare l’intero cavo del giardino. Quest’ultimo risulta chiuso sul lato destro da due terrazzamenti che si appoggiano alla collina, posti alla medesima altezza dei due piani superiori dell’edificio a cui sono raccordati; il lato sinistro, parzialmente limitato dal corpo edilizio, si apre invece alla sua estremità con un balcone che si affaccia direttamente sulla campagna sottostante, creando un grande effetto scenografico.
Il giardino inferiore è ripartito da vialetti ortogonali in compartimenti piantati ad agrumi, limitati da siepi e arricchiti da sfere e anfore in pietra. Al centro della fronte terminale èposto un vasto bacino lobato con pesci e ninfee, ai cui lati due aperture danno l’accesso ad un sistema di grotte, mentre alle spalle si trova un fondale il cui scopo oltre che decorativo èanche strutturale: serve infatti a sostenere la pendice del colle.
Nel giardino si trovano piante rare ed esotiche come l’agave, la palma, il fico rampicante e la ninfea.


 

Giardini di Villa Sgariglia

Frazione Piagge, 295
Grottammare (AP)
0735 581107 - 3346177133

ORARI: Le visite sono effettuabili solo su richiesta


Appartiene a: Ville e giardini storici
Consigliato per: Family - Cultura
 
 

Le Attrazioni di Grottammare

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 

Itinerari per visitare Grottammare

Scopri l'itinerario: Le spiagge di sabbia

Le spiagge di sabbia

Litorali accoglienti o calette selvagge, il mare per tutti i gusti

Marche in Blu   6 giorni

Scopri l'itinerario: Le Bandiere Blu

Le Bandiere Blu

Un'ampia offerta certificata di spiagge accoglienti

Marche in Blu   6 giorni

 

dal Blog #DestinazioneMarche