Cattedrale di Santa Maria Annunziata

 

La Cattedrale di Santa Maria Annunziata a Camerino dal 1970 è insignita anche del titolo di Basilica minore. Il Duomo, opera di Andrea Vice Clemente Folchi, è stato ricostruito nel primo Ottocento sul luogo dove sorgeva la cattedrale romanico-gotica distrutta dal terremoto del 1799. Nel grandioso interno e nelle sagrestie si possono ammirare pregevoli esemplari della scultura lignea policroma del Duecento (Crocefisso) e del Quattrocento (Madonna della Misericordia), oltre a interessanti tele di pittori manieristi del Seicento. Il pittore Carlo Crivelli realizzò un grande Polittico che ora smembrato si trova in vari musei fra l'Europa e gli Stati Uniti. La pala centrale si trova presso il museo della Pinacoteca di Brera a Milano. Nella cripta sono di notevole interesse due leoni in pietra di Armanno da Pioraco (fine XIII secolo), i busti del cardinal Angelo Giori e fratello Prospero, dovuti alla bottega del Bernini e soprattutto l'arca marmorea (XIV-XV secolo) di Sant'Ansovino (vescovo di Camerino in età carolingia), in stile gotico toscano.

A causa del sisma del 2016, la cattedrale risulta inagibile. Per informazioni scrivere al  Numero Verde del Turismo (numeroverde.turismo@regione.marche.it).


 

Cattedrale di Santa Maria Annunziata

Piazza Camillo Benso Conte di Cavour, 7
Camerino (MC)
0737.632587 (parrocchia) 0737.630444 (diocesi)

ORARI: orario festivo sante messe: ore 8.00- 10.30 - 12.00 18.30.


Appartiene a: Le Cattedrali
Consigliato per: Cultura
 
 

Le Attrazioni di Camerino

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 

Itinerari per visitare Camerino

 

dal Blog #DestinazioneMarche