Cascata del Furlo (Cascata delle Rondini)

 

La Gola del Furlo è una profonda e stretta spaccatura che separa il M.te Paganuccio (976 m) dal M.te Pietralata (888 m); è caratterizzata da pareti quasi verticali incise nel calcare massiccio, sul fondo del quale scorre il fiume Candigliano, affluente del Metauro; il Candigliano si incunea vorticoso nella gola e nel punto più angusto della strettoia supera con una cascata un brusco dislivello di circa 10 m, dove poi è stata costruita una diga perfettamente visibile dalla strada che lo costeggia, la famosissima Via Flaminia. Tra gli itinerari della zona c'è la Cascata delle Rondini, un percorso estremamente verticale e panoramico. Offre interesse torrentistico solo in caso di forti e ripetute precipitazioni.



 
 
 

Le Attrazioni di Acqualagna

 
 Posizione attrazione
 Struttura ricettiva
 Evento
 Attrazione
 

Itinerari per visitare Acqualagna

 

dal Blog #DestinazioneMarche