8 giorni a Senigallia, dal mare ai monti, tra storia natura e sapori.

 
Grotte di Frasassi e Parco della Gola della Rossa
DURATA : MEZZA GIORNATA

Le Grotte di Frasassi, capolavoro della natura, con la presenza di enormi stalattiti, torrenti e laghi sotterranei. Aperte al pubblico nel 1974, hanno interessato più di 10 milioni di turisti. La visita dura all’incirca 70 minuti, con la possibilità per gli appassionati ed i più esperti di percorsi speleologici ed avventurosi. Le grotte si trovano all’interno del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, una delle aree protette più belle delle Marche, con una natura integra e rigogliosa, ideale per le escursioni. All’interno si trova anche l’Eremo di Grottafucile suggestivamente affacciato sulla Gola della Rossa.
Nel parco è possibile visitare alcuni gioielli dell’architettura in simbiosi con il paesaggio circostante, come la Cappella di Santa Maria Infra Saxa ed il tempietto del Valadier.

Corinaldo e Arcevia
DURATA : MEZZA GIORNATA

Arroccato sulle colline, il borgo di Corinaldo conserva la sua cinta muraria e le torri quattrocentesche intatte. Il centro, dal carattere tipicamente medievale, è un susseguirsi di vie strette e abitazioni; lo scorcio più caratteristico è la Piaggia, detta anche le Cento Scale, che sale dritta fino alla sommità del colle. A Corinaldo visse ed operò nel ‘600 il pittore veneto Claudio Ridolfi, cui è dedicata la Civica Raccolta d’arte. Seconda tappa Arcevia, ricco di storia e resti monumentali.
E’ un borgo medievale del XIII secolo che ancor oggi conserva due bellissime porte d’accesso. Da visitare, chiese monumentali con capolavori d’arte del XVI e XVII secolo, tra cui opere del Signorelli e il museo archeologico statale.

La rocca di Mondavio e le tipicita’ di Fratterosa
DURATA : MEZZA GIORNATA

Adagiato su una collina con vedute fra l’Adriatico e l’Appennino, Mondavio è ancora oggi chiuso in una cinta muraria e difeso da una poderosa rocca progettata dall’architetto Francesco Di Giorgio Martini. Oggi è sede del Museo di Rievocazione storica
e armeria, con manichini in costume e armi dal ‘400 al ‘700. Nel fossato della rocca è stato allestito il parco di “macchine da guerra” con fedeli ricostruzioni in dimensione reale. Il centro storico è tra i meglio conservati delle Marche e nell’ex convento di 
S. Francesco è ospitato il Museo Civico con interessanti testimonianze d’arte e di storia. Come seconda tappa Fratterosa, famosa per la tradizionale lavorazione di terrecotte, uniche nel loro genere per colori e forme. E’ questa un’attività produttiva secolare radicata nella storia stessa del paese. Dopo una visita al piccolo centro in una cornice panoramica tra le più belle della provincia di Pesaro e Urbino, la visita proseguirà in un laboratorio di terrecotte, dove verrà spiegato tutto il procedimento di creazione e le usanze di questo prodotto, con la possibilità di provare con le proprie mani la lavorazione. Prima di lasciare questa terra è doveroso degustare qualche bontà locale, come le famose fave, o l’ottimo vino bianco e rosso, incontrando rinomati produttori della zona.
 
Il pacchetto comprende:
- 7 notti con trattamento di mezza pensione in strutture sul mare a 3 e 4 stelle a Senigallia.
- Visita di una giornata intera alle suggestive Grotte di Frasassi ed il Parco  della Gola della Rossa con possibilità di escursioni.
- Visita di mezza giornata a Corinaldo e Arcevia.
- Visita alla Rocca Roveresca di Mondavio ed a Fratterosa, con i suoi caratteristici
laboratori artigianali di terracotta e degustazione di prodotti tipici.

Altri luoghi d’ interesse:
- Il centro storico della stessa Senigallia merita di essere visitato.
- Wine tour itinerante nella zona dei castelli di Jesi e Morro d’ Alba.
- La riviera del Conero ed il suo mare cristallino.
- Recanati e Giacomo Leopardi.
- Urbino: la città ideale del Rinascimento.