La mappa dell'itinerario

 

Slow Food

 

Assapora la tradizione

 
Volete conoscere le Marche fino in fondo? Allora resterete a bocca aperta, anzi piena! Provate i sei cibi che fanno parte dei Presidi Slow Food e scoprirete la qualità e le tradizioni enogastronomiche marchigiane. Vi sorprenderanno il gusto inconfondibile della Cicerchia di Serra de’ Conti e del Lonzino di Fico, entrambi legati alla tradizione culinaria contadina della provincia di Ancona.

Se siete al mare nella zona del Conero, assaggiate il tipico Mosciolo Selvatico di Portonovo, una particolare tipologia di cozze che si trova nel tratto di costa da Pietralacroce fino a Numana.

Nell’entroterra viene prodotto il Salame di Fabriano, conosciuto in tutto il mondo e amato persino da Giuseppe Garibaldi che lo cita nelle sue lettere.

Infine, salendo in montagna potete gustare la succosa Mela Rosa, una varietà tradizionale di tutta l’area pedemontana e il Pecorino dei Monti Sibillini, che conserva le tradizioni della civiltà pastorale.
 
 
 

Slow Food

 
 
 

Le Località toccate dall'itinerario

 
 

Altri Itinerari

Continua il tuo viaggio alla scoperta delle Marche attraverso le numerose proposte di itinerari disponibili

 

& altri 152 itinerari