Responsive image

  • Attrazioni

Il Mulino Da Varano

Piccolo borgo ricco d’acqua adagiato sulle rive del fiume Chienti, crocevia naturale di passaggio, Muccia, sin dalla preistoria, si è caratterizzata come snodo di importanti vie di comunicazione. Sorta in epoca preromana, Muccia ebbe il suo momento di massimo sviluppo sotto la Signoria dei Da Varano, divenendo sede di un importante sis...

Responsive image

  • Sapori e Saper fare

Magnadorsa di Arcevia - Molino Spoletini

Nella frazione Magnadorsa di Arcevia sorge il Molino Spoletini, le cui origini affondano nel lontano XV secolo come vecchia struttura che fu oggetto di successive trasformazioni. L’edificio nel XIX secolo apparteneva ai conti Carletti-Giampieri di Piticchio di Arcevia, passò poi nelle mani di altri proprietari della zona, e nel 1923 ve...

Responsive image

  • Attrazioni

Molini Agostini

La storia del mulino inizia con la decisione di Emidio Agostino di dedicarsi all’attività di mugnaio dopo la fine della seconda guerra mondiale. L’Italia da ricostruire, il bisogno di ricominciare, lo portarono a realizzare non solo il molino, ma anche un pastificio e un oleificio. L’attività è poi passat...

Responsive image

  • Attrazioni

Molino di Ponte Maglio

La storia del molino Rastelli si perde nella notte dei tempi: era il 1852 quando un antenato della famiglia Rastelli acquistò la struttura dal Comune, struttura conservata e amministrata da ben cinque generazioni. In realtà, l’attività del molino si attesta al 1392, quando l’acqua già faceva girare le ruote d...

Responsive image

  • Attrazioni

Mulino a pietra Battaglioni

Il fante pennese Arcangelo Battaglioni combatté, durante la Grande Guerra, sul fronte francese. Nei dintorni del suo acquartieramento notòdelle cave di pietra specializzate nella produzione di mole per mulini. La pietra estratta, la selce Miller, era perfetta per la macinazione non essendo nétroppo dura nétroppo morbida....

Responsive image

  • Attrazioni

Mulino Bottacchiari

Il mulino, situato in località Canepina, è gestito dalla famiglia Bottacchiari dal 1947. Un tempo era ad acqua e ancora oggi sono visibili tutti i meccanismi che lo animavano.Dopo un periodo di funzionamento a cilindri, oggi nel mulino i mugnai macinano grano tenero integrale, mais americano e mais nostrale a pietra.  

Responsive image

  • Attrazioni

Mulino della Marena

Incastonato in un scenario incantevole e suggestivo, nel mezzo di un territorio campestre accanto a una cascata e al punto d’intersezione dei torrenti Marena e Sanguerone con il fiume Sentino, si staglia il Mulino del Capo, conosciuto come Mulino di Sassoferrato, data la sua posizione sull’altra sponda del fiume su cui si sviluppa la ci...

Responsive image

  • Attrazioni

Mulino Fortificato di Passo di Treia

Il mulino fortificato di Passo di Treia era alimentato dalla forza delle acque del fiume Potenza; possedeva tre macine (una, originale, è stata recuperata dall’amministrazione comunale e si trova davanti alla torre posta a difesa del mulino) ed era impiegato per la macinatura di cereali e per la follatura di tessuti (funzione, quest&rs...

Responsive image

  • Attrazioni

Mulino Gelagna

In un ambiente che invita a godere della brezza che soffia tra gli alberi posti lungo il fiume Chienti, dove ci si può rilassare passeggiando nei boschi scorgendo in lontananza animali selvatici come tassi, lepri, volpi, ghiri, scoiattoli e aironi cinerini, sorge il Mulino di Gelagna, in frazione Gelagna Bassa, nel comune di Serravalle di Ch...