Responsive image

  • Località

Belvedere Ostrense

Fondata, come Ostra e Ostra Vetere, da abitanti della città romana di Ostra, Belvedere Ostrense sorge su precedenti insediamenti edificati dai Piceni prima e dai Galli Senoni poi. Sul territorio comunale, dal profilo geometrico piuttosto uniforme, si alternano dolci rilievi collinari, tappezzati in massima parte di vigneti e oliveti, e picco...

Responsive image

  • Località

Castelbellino

Il comprensorio comunale è attraversato dal fiume Esino, che lambisce le falde dello sperone roccioso su cui è arroccato l’abitato di Castelbellino. È zona di produzione del rinomato Verdicchio dei Castelli di Jesi. Dell’epoca medievale rimane il castello due-trecentesco, ormai diroccato, sulla cui sommità s...

Responsive image

  • Località

Castelplanio

Castelplanio sorge sulla riva sinistra del fiume Esino, a circa 305 m s.l.m.Le sorti della località seguirono quelle dell’abbazia di S. Benedetto dei Frondigliosi. Quando essa, già nel XII secolo, divenne feudo del vescovo di Jesi, il vicino Castel de Plano fu fortificato e considerato suo baluardo militare e ostacolo al dilagar...

Responsive image

  • Località

Cupramontana

Il nome Cupramontana deriva dalla dea Cupra, dea della fertilità adorata dalla popolazione preromana dei Piceni. La città divenne un importante municipio romano e, in periodo longobardo, fece parte del ducato di Spoleto-Camerino cambiando nome in Massaccio.Situato nel cuore della Regione Marche, a 505 metri sul livello del mare, ...

Responsive image

  • Località

Jesi città di Federico II, di G.B. Pergolesi e del Verdicchio

Jesi è situata nella valle bassa del fiume Esino ed è la città più importante della Vallesina. È la terza maggiore città della provincia di Ancona, dopo il capoluogo e Senigallia.Nel1969 è stata segnalata dall'UNESCO come "città esemplare" per l'integrazione architettonica dei suoi vari s...

Responsive image

  • Località

Maiolati Spontini

Il castello di Maiolati risale agli inizi del XIII secolo, tuttavia notevoli testimonianze documentano nel territorio siti abitati fin dai tempi preistorici. Maiolati Spontini è famosa per aver dato i natali al grande compositore Gaspare Spontini, il cui nome è stato aggiunto alla denominazione del comune nel 1939. Da visitare la casa...

Responsive image

  • Località

Mergo

Mergo è un castello medievale, ubicato per gran parte in area collinare, situato alla sinistra del fiume Esino e non lontano dalla catena degli Appennini. Il centro è contenuto all'interno delle mura di cinta risalenti al XIV-XV secolo e comunicanti con il cammino di ronda. Nell’epoca preromana il territorio fu transitato dai G...

Responsive image

  • Località

Monsano

Monsano entra nella storia nel 1197 come dipendenza dell'abazia di Valfucina (S.Vicino). Fino alla fine del XIII secolo fu la Villa collegata alla Pieve di San Giovanni (la chiesa di S.Giovanni esisterà fino al 1897 come chiesa tumulante, cioè cimiteriale); divenne Castello forse dal 1340 dopo che Jesi, immediate subiecta della Santa ...

Responsive image

  • Località

Monte Roberto

Monte Roberto sorge a 348 m s.l.m., nella parte centrale della provincia di Ancona e della Vallesina. Il territorio è attraversato dal fiume Esino nelle due frazioni Pianello Vallesina e Ponte Pio. È situato a circa 30 km dalla costa adriatica e il suo territorio è caratterizzato da un'ampia vista panoramica, che nelle giornate...

Responsive image

  • Località

Montecarotto

Posto a 380 m s.l.m., Montecarotto appartiene al contrafforte orientale della zona subappenninica della provincia di Ancona, a 18 km da Jesi, a cavallo tra l'alta valle del Misa e quella dell'Esino.Il centro storico conserva una notevole cinta muraria edificata nel 1509 su disegno dell'architetto Albertino di Giacomo da Cremona, che restaur&og...