numero verde: 800 222 111
Montelupone
Spiritualità e Meditazione Dolci Colline e Antichi Borghi
Montelupone - Piazza del Comune

Montelupone è un borgo collinare che dista 13 km da Macerata. Rientra tra I Borghi più belli d'Italia e vanta la Bandiera Arancione. Conserva le mura castellane, le quattro porte d´ingresso e l' originale pavimentazione in pietra. Nel centro del borgo sorge il trecentesco Palazzetto del Podestà (o dei Priori) con la torre civica. Il loggiato a cinque archi è sovrastato da altrettante bifore ogivali poste nel salone principale del piano nobile, che custodisce un affresco devozionale del Cinquecento.  All´interno del piano nobile si trova la Pinacoteca Civica.  L' ottocentesco palazzo Comunale custodisce il Teatro Storico Nicola Degli Angeli, in stile neoclassico con influenze palladiane. Palazzo Emiliani vanta un fregio del pittore Biagio Biagetti raffigurante le Quattro stagioni interpretate attraverso il ciclo vegetativo del grano. La Chiesa di S. Francesco vanta un coro ligneo settecentesco, quattro statue delle Virtù teologali realizzate in stucco nel 1752 e un organo del 1753. Sull´altare maggiore era collocata la splendida Madonna del latte di Antonio da Faenza (1525), ora ospitata all´interno della Chiesa Collegiata, che custodisce anche la Cappella Addolorata ridipinta da Cesare Peruzzi tra il 1934 e il 1941. La Madonna Immacolata del fiammingo Ernest Van Schayck (1631) è pervasa di accenti devoti sostenuti da un´attenta lettura dei modelli del classicismo bolognese. La Chiesa di S. Chiara, sede dell´antico convento delle Clarisse, fu edificata tra i secoli XV e XVIII. Vi si ammirano le porte intarsiate da Cristoforo Casari nel 1796, e la grande tela dell´Annunciazione della Vergine, copia del Barocci del XVIII secolo. A circa 4 km dal centro, si trova l´Abbazia benedettina di S. Firmano. Costruita nel IX secolo in stile romanico a tre navate, si presenta con la preziosa lunetta del portale in stile bizantino. All´interno, sotto l´alta scalinata, si trova l´incantevole cripta con le reliquie e la statua del Santo in terracotta policroma. Il prodotto simbolo della città è il carciofo, a cui è dedicata una sagra a maggio. Ottimo è anche il miele Millefiori; ad agosto ha luogo ApiMarche (Mostra Mercato Apicoltura Ambiente e Agricoltura)  A marzo si svolge invece la festa del santo patrono San Firmano.

Da vedere intorno a Montelupone



Vedi anche:


Info:

Indirizzo:
Piazza del Comune 1 (Sede Comunale)
Comune:
Montelupone
Telefono:
0733 2249334
Fax:
0733 226042
Email:
Sito web:


Photogallery:

  • Montelupone - Abbazia di San Firmano

Indietro

Richiesta informazioni - Montelupone

(* campi obbligatori)
Dati Personali
 
 
Informazioni viaggio
Per adulti e bambini di età


 

   

Ai sensi dell'articolo 13 del codice della privacy (Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196), La informiamo che il trattamento dei dati fornitici avverrà con correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la sua riservatezza ed i suoi diritti. I dati personali da Lei forniti sono raccolti con modalità telematiche e trattati, anche con l'ausilio di mezzi elettronici, direttamente per soddisfare la Sua richiesta e, eventualmente, completare la prenotazione e per finalità connesse: - alla richiesta di informazioni e/o segnalazioni anche mediante l'utilizzo di posta elettronica - invio di segnalazioni mediante l'utilizzo della posta elettronica. I Suoi dati potranno essere oggetto di comunicazione ai soggetti cui la facoltà di accedere a detti dati sia riconosciuta per disposizioni di legge ed ai soggetti ai quali il trasferimento sia necessario o funzionale per la resa dei servizi da Lei richiesti. Per qualsiasi ulteriore informazione e per fare valere i diritti a Lei riconosciuti dall'articolo 7 del codice della privacy potrà rivolgersi al titolare del trattamento.

PRENOTA

SCARICA LE NOSTRE APP

EVENTI

BLOG

MARCHEADVISOR

Contatti